Due bandi dei GAL abruzzesi per la digitalizzazione – Fai subito domanda prima che i fondi si esauriscano!

Due bandi dei GAL abruzzesi per la digitalizzazione – Fai subito domanda prima che i fondi si esauriscano!

Holding euro banknotes
Approfitta ora di due bandi di GAL abruzzesi per finanziare con denaro a fondo perduto la realizzazione del tuo sito web!

Condividi il post

Le realtà imprenditoriali italiane si stanno muovendo verso la trasformazione digitale, affrontando tutto un insieme di criticità che devono essere fronteggiate in modo efficace per garantire la continuità dell’attività e l’ottimizzazione del ciclo produttivo.

 

È in quest’ottica che deve essere visto il varo da parte del GAL Terre Verdi Teramane e del GAL Costa dei Trabocchi, due Gruppi di Azione Locale costituiti nella regione Abruzzo, di due bandi pubblici per sostenere gli interventi delle aziende insistenti sul territorio di loro competenza nella problematica ma necessaria transazione tecnologica.

Due bandi dei GAL abruzzesi per la digitalizzazione

Prendiamo in considerazione i suddetti bandi, individuandone gli obiettivi, le condizioni operative e di ammissibilità, considerando le cifre stanziate.

GAL Terre Verdi Teramane

Realizzato come sottointervento per la creazione di siti internet per la promozione di un sistema turistico locale sostenibile, questa pubblicazione ha come fine l’implementazione di una rete telematica per la comunicazione di informazioni turistiche al pubblico.

 

Il progetto interessa quelle realtà locali, intese come Enti pubblici e privati, aziende e associazioni di rappresentanza di vari settori economici e tutti gli attori che possono avere interesse a questo tipo di investimento, come gli operatori del mondo turistico della zona.

 

L’obiettivo è di organizzare in modo schematico le varie informazioni e rendere semplice la loro fruizione da parte dell’utente finale, mettendolo nelle condizioni di creare un proprio percorso turistico nella zona interessata, soddisfacendo con successo tutte le sue necessità, propensioni e abitudini.


Le realtà che possono partecipare a questo concorso per beneficiare di una parte dei fondi messi a disposizione (le risorse pubbliche stanziate sono pari a 74.000 euro) sono operatori privati e relative associazioni ed Enti pubblici, con sede legale oppure operativa di competenza del GAL in oggetto e che soddisfino le seguenti condizioni di ammissibilità:

maggiore età;

 

cittadinanza del richiedente in Unione Europea o status equivalente;

 

se trattasi di società, di persone o capitali, comprese le cooperative, i due requisiti precedenti devono essere posseduti da almeno il 51% dei soggetti che si occupano della direzione aziendale;

 

sempre in caso di società, l’atto costitutivo, prendendo come riferimento la presentazione della domanda, deve avere una durata residua di almeno 7 anni. Qualora tale documento non soddisfi questa condizione, il richiedente si impegna a renderlo conforme alla richiesta prima dell’emissione del provvedimento di concessione;

 

la sede operativa deve ricadere nel territorio per cui è competente il GAL Terreverdi Teramane;

 

in caso di operatore privato, l’attività dovrà essere considerata piccola impresa ai sensi del PSR Abruzzo 2014-2022 e della Raccomandazione 2003/361/CE della relativa Commissione;

 

il richiedente deve presentare un PSA (Piano di Sviluppo Aziendale) in cui viene illustrato l’intervento proposto la cui realizzazione dovrà essere completata in massimo 6 mesi a decorrere dal giorno immediatamente successivo dalla data di notifica della concessione del sostegno;

 

il PSA e il collegato impegno finanziario devono essere approvati dall’organo decisionale competente a mezzo deliberazione;

 

il punteggio minimo relativo alla valutazione dovrà essere pari a 25 punti;

 

verrà sempre presa in considerazione solo l’ultima richiesta di contributo presentata dal richiedente; le altre, precedenti in ordine di tempo, verranno considerate inammissibili.

GAL Costa dei Trabocchi

Questo bando, registrato come sottointervento per rafforzare la capacità competitiva sul mercato delle imprese locali, ha come obiettivo la fornitura di supporto per tutte quelle attività che possono migliorare la competitività delle aziende e del territorio di competenza del GAL in questione, tramite progetti di ottimizzazione del posizionamento digitale, anche se presentati da più realtà imprenditoriali in forma associata.

 

La presenza sul web dovrà migliorare la fruibilità da parte del consumatore delle informazioni relative alle infrastrutture turistiche o a esse assimilabili, al fine di promuovere la ricettività dell’area geografica di competenza.

 

L‘importo complessivo messo a disposizione è di 118.107,64 euro e l’aiuto, erogato a fondo perduto, verrà elargito in tre momenti differenti: anticipo, acconto e saldo finale dopo che le autorità competenti avranno verificato la fine dell’intervento.
Le condizioni di ammissibilità sono:

Forma singola e associativa con personalità giuridica:


    • sede operativa nelle zone di competenza del GAL Costa dei Trabocchi;

 

    • verrà considerata valida l’ultima richiesta di contributo presentata in ordine di tempo. Tutte le altre saranno dichiarate non ammissibili;

 

    • essere in regola con le norme ambientali e urbanistiche;

 

    • alla data di presentazione della domanda, l-attivit’ deve essere regolarmente registrata alla Camera di Commercio;

 

    • essere iscritte all’Anagrafe delle Aziende Agricole, con posizione validata del Fascicolo Aziendale;

 

    • il contratto societario deve avere almeno una durata pari a quella del periodo di vincolo degli interventi;

 

    • dimensioni definite come micro e piccola impresa ai sensi della Raccomandazione 2003/361/CE della Commissione;

 

    • il Piano Aziendale deve prevedere la fine delle attività entro il 31/12/2023, redatto in conformità al paragrafo 9 e secondo lo schema allegato al Bando;

 

    • non deve trovarsi in stato di fallimento o situazioni giuridiche simili o collegate;

 

  • non deve essere capofila di associazioni d’impresa.

Forma associativa senza personalità giuridica:


    • già costituita alla data di presentazione della domanda;

 

    • contratto associativo con durata pari a quella del periodo di vincolo degli interventi;

 

    • non mutare la propria struttura associativa durante l’intervento, tranne casi eccezionali autorizzati dal GAL;

 

    • all’associazione possono essere ammesse altri enti senza iscrizione al Registro delle Imprese, purché svolgano attività in linea con il progetto e abbiano personalità giuridica;

 

    • i componenti dell’associazione possono partecipare a più forme di questo tipo senza personalità giuridica ma diventare capofila solo in una;

 

    • la capofila deve essere un’azienda iscritta al Registro delle Imprese che rappresenti l’associazione seguendo un mandato con rappresentanza (la lista degli enti che possono assumere il ruolo di capofila si può consultare nella documentazione del bando, sezione Condizioni di Ammissibilità);

 

    • la sede della capofila deve avere sede operativa nelle aree di competenza del GAL in oggetto;

 

    • verrà considerata ammissibile solo l’ultima domanda di supporto presentata dalla capofila. Le precedenti saranno dichiarate non ammissibili.



Relativamente a normativa ambientale, registrazione presso la Camera di Commercio e all’Anagrafe delle Aziende Agricole, le dimensioni aziendali, termine di fine attività e stato giuridico non soggetto a procedure fallimentari o simili, le caratteristiche del capofila dovranno essere le medesime delle imprese singole e associativa con personalità giuridica.

Benefici e opportunità

La digitalizzazione aziendale ha indubbi benefici per le aziende. Nella fattispecie, questa riesce a ottimizzare le procedure interne, automatizzando le procedure ripetitive, veicolando le informazioni verso i corretti punti di gestione, eliminando le perdite di tempo collegate a instradamenti non corretti.

 

La gestione dei processi aumenta l’efficienza delle routine aziendali, creando nuove opportunità di business per poter agevolare l’espansione del mercato di riferimento.

 

Tra gli strumenti principali della digitalizzazione delle imprese, occupano un posto di grande rilevanza tutto ciò che è collegato al mondo della comunicazione, il che permette di mantenere la propria posizione competitiva e migliorarla.

 

Tutto ciò si rivela un ottimo strumento per aumentare il risultato d’esercizio delle aziende, ma anche per assicurare lo sviluppo dell’economia del territorio.

Come partecipare ai bandi

Per ambedue i bandi, la procedura di richiesta è la medesima: sottomissione della richiesta di sostegno all’AGEA tramite il SIAN (www.sian.it); tuttavia, se il soggetto che desidera accedere al supporto vuole delegare un professionista, dovrà richiedere tale eccezione a mezzo PEC all’indirizzo [email protected].

 

Le richieste vanno presentate sul portale SIAN entro 20/04/2023 nel caso del GAL Costa dei Trabocchi, mentre il termine per quello del GAL Terre Verdi Teramane è fissato per il 16/06/2023, entrambi a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del bando sul relativo sito del Gruppo di Azione Locale scelto.

Webshop: la soluzione per aiutare le aziende nella compilazione della richiesta e nella realizzazione del proprio progetto di digitalizzazione

La nostra Web Agency con sede a Pescara rappresenta il migliore strumento per le imprese singole o associative che intendono accedere al sostegno a fondo perduto messo a disposizione dai due GAL sopracitati.


La serietà e la professionalità dell’agenzia garantiscono non solo la correttezza delle procedure, ma anche la progettazione della migliore soluzione informatica per il cliente, personalizzandola e sviluppandola ponendo sempre in primo piano le sue necessità e la sua opinione.

Contattaci subito

Il nostro Team è pronto a soddisfare ogni tua richiesta. Prenota ora un appuntamento con noi.

Questo articolo è stato scritto da:

Altro da leggere

Immagine di un imprenditore seduto sulla scrivania che non sa quale web agency scegliere
Blog

Come scegliere una Web Agency

Scopri come scegliere una web agency ideale per il tuo business. Guida completa con consigli utili per trovare il partner perfetto per il tuo sito web.

Richiedi ora Informazioni

Il nostro team ti risponderà in brevissimo tempo

Chi siamo

Scopri cosa è la Web Agency di Pescara Webshop
Foto di gruppo del Team Webshop

Siamo un team di professionisti visionari, Web Designer e Marketer, pronti a creare soluzioni smart affinchè il Web diventi per i nostri clienti una reale fonte di Business. 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi gli articoli direttamente sulla tua email