WeCreativez WhatsApp Support
Il nostro team di assistenza clienti è qui per rispondere alle tue domande su WhatsApp. Chiedici qualsiasi cosa!
Ciao! Come posso aiutarti?

Bando per l’attribuzione di voucher alle micro, piccole e medie imprese del settore del turismo della Provincia di Pescara per interventi in tema di digitalizzazione

Bando per l’attribuzione di voucher alle micro, piccole e medie imprese del settore del turismo della Provincia di Pescara per interventi in tema di digitalizzazione

Voucher per la digitalizzazione delle Pmi: escono i documenti da compilare e le scadenze

Condividi il post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Voucher per la digitalizzazione delle Pmi: escono i documenti da compilare e le scadenze

Il bando in oggetto mira ad accrescere la competitività del sistema turistico attraverso l’erogazione di voucher alle micro, piccole e medie imprese del settore del turismo della provincia di Pescara per interventi in tema di digitalizzazione.

Soggetti beneficiari:

– Alberghi e strutture simili;

– Alloggi per vacanze ed altre strutture per brevi soggiorni;

– Ristorazione con somministrazione; ristorazione connesse alle aziende agricole;

– Attività delle agenzie di viaggio;

– Attività dei tour operator;

– Attività delle guide e degli accompagnatori turistici;

– Gestione di stabilimenti balneari marittimi, lacuali e fluviali.
Sono inammissibili le domande prodotte da soggetti che, alla presentazione della domanda, non siano in regola con il pagamento del diritto annuale dovuto.

Le spese ammissibili sono esclusivamente le spese sostenute, al netto di IVA e di altre imposte e tasse, per:
a) Iscrizione al percorso formativo per l’acquisizione di competenze su marketing digitale, innovazione ed e-commerce e materiale didattico fornito dall’ente erogatore. I costi per il materiale didattico non possono superare il 10% del costo totale dell’intervento. Sono escluse le spese di natura diversa (spese di trasporto, vitto, alloggio etc.);
b) Consulenza in tema di supporto al digitale, all’innovazione, Industria 4.0 ed Agenda Digitale nel settore turistico (traduzione compresa). I servizi di consulenza non devono essere continuativi o
periodici e devono esulare dai costi di esercizio ordinari dell’impresa.
c) Adozione (acquisto o noleggio) di sistemi software finalizzati a garantire una migliore presenza in internet delle imprese turistiche (come ad esempio attività di e‐commerce, gestione di vetrine digitali
e punti di comunicazione interattivi) e migliorare l’attività di comunicazione dell’azienda
d) Costi di pubblicità sul web (ad es. Google, Facebook etc.)
e) Costi di presenza su portali turistici e Booking (ad es. TripAdvisor, Booking, Venere etc.)

Gli investimenti dovranno essere comprovati da fatture di spesa che abbiano la data compresa fra il 28.12.2017 e il 30.6.2018.
Forma ed intensità dell’aiuto finanziario L’aiuto finanziario è concesso nella forma di contributi a fondo perduto.

Sono previsti contributi pari al 50% delle spese sostenute fino ad un massimo di € 8.000,00, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

– il percorso di formazione (lettera a) dovrà essere di almeno € 500,00 IVA esclusa: non saranno concessi voucher per corsi di formazione di costo inferiore;

– l’investimento minimo del servizio di consulenza, spese per la traduzione comprese (lettera b), dovrà essere pari ad almeno € 3.000,00 a copertura delle spese sostenute (al netto di IVA);

– l’investimento per l’adozione di sistemi di software (lettera c) dovrà essere pari ad almeno € 1.500,00 a copertura delle spese sostenute (al netto di IVA).
– l’investimento per costi di pubblicità sul web e presenze sui portali turistici (lettere d ed e) dovrà essere pari ad almeno € 1.000,00 a copertura delle spese sostenute (al netto di IVA).

Il voucher sarà erogato tramite bonifico bancario con l’applicazione della ritenuta d’acconto del 4 % ai sensi dell’art. 28 comma 2, del DPR 600/73.
Il contributo sarà erogato all’impresa in un’unica soluzione.
NB: Alla domanda deve essere allegata:

– relazione illustrativa sintetica dell’iniziativa da realizzare;

– preventivo di spesa;

– IMPOSTA DI BOLLO € 16,00.

Modalità e termini di presentazione delle domande
Le richieste di voucher devono essere presentate a partire dal 02.01.2018 sino al 30.6.2018

Allegati
Bando 2017: BANDO_INNOVAZIONE_DIGITALE_2017.pdf (159 kb – pdf) File con estensione pdf
Allegato A – Modulo di Richiesta: ALLEGATO A.doc (51 kb – doc) File con estensione doc
Allegato B – Modulo di erogazione del contributo: ALLEGATO B.doc (55 kb – doc) File con estensione doc
Allegato C – Dichiarazione De Minimis: Allegato C_de minimis.doc (106 kb – doc) File con estensione doc

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi gli articoli direttamente sulla tua email

Questo articolo è stato scritto da:

Altro da leggere

Richiedi ora Informazioni

Il nostro team ti risponderà in brevissimo tempo

Chi siamo

Scopri cosa è la Web Agency di Pescara Webshop
Foto di gruppo del Team Webshop

Siamo un team di professionisti visionari, Web Designer e Marketer, pronti a creare soluzioni smart affinchè il Web diventi per i nostri clienti una reale fonte di Business. 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi gli articoli direttamente sulla tua email

Scarica ora l'ebook GRATUITO