WeCreativez WhatsApp Support
Il nostro team di assistenza clienti è qui per rispondere alle tue domande su WhatsApp. Chiedici qualsiasi cosa!
Ciao! Come posso aiutarti?

5 siti con immagini a pagamento: vantaggi e perchè sceglierli

5 siti con immagini a pagamento: vantaggi e perchè sceglierli

5 siti con immagini a pagamento: vantaggi e perchè sceglierli

Condividi il post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

5 siti con immagini a pagamento: vantaggi e perchè sceglierli

Nello scorso articolo “Immagini gratis per il tuo sito: ecco 10 siti fantastici!” abbiamo parlato dei migliori siti con immagini gratis per il vostro blog  anticipandovi che avremmo poi scritto quali invece sono i migliori siti con immagini a pagamento.

Di seguito quindi troverete la nostra selezione, ma prima vogliamo fare con voi una riflessione. Molti si staranno chiedendo perché scegliere immagini a pagamento invece che far ricorso a risorse gratuite. Ecco le nostre ragioni.

Siti con Immagini a pagamento contro siti con immagini gratis

E’ vero, il vostro sito magari è appena nato e magari non si rivolge a un’ampia fetta di pubblico. Vi trovate benissimo con le immagini gratis che tutto sommato non sono male.

Ma il vostro sito inizia a crescere così come il traffico sulla vostra pagina. In poco tempo, vi avvisiamo fin da ora, capirete i vantaggi dei siti con immagini a pagamento. Ecco quali sono.

1) Qualità e esclusività delle foto

Innanzitutto questi siti hanno fatto della qualità uno dei loro cavalli di battaglia. Elemento che si vede soprattutto per quanto riguarda la risoluzione delle foto o negli strumenti messi a vostra disposizione (vedi possibilità di organizzare in cartelle o in progetti le foto scaricate). Inoltre, vi sembrerà strano, ci è capitato di vedere le stesse immagini gratis su siti diversi. Siete sicuri che la vostra professionalità percepita non sia a rischio utilizzando esclusivamente le immagini gratuite?

2) Professionalità degli scatti

Questo elemento magari non si nota subito, ma soffermatevi per un attimo ad analizzare:

– Posa degli attori negli scatti;

– Luminosità/contrasto delle foto;

– Veridicità degli scatti: nel senso a volte le foto appaiono estremamente artificiali e non danno un senso di realtà. Questo, in alcuni casi, potrebbe inficiare sulla resa dell’articolo o del vostro post. Un esempio? Guardate qui

 

Capiamo che la realizzazione di una casa è sempre una grande gioia, ma noi non abbiamo mai visto operai così contenti alla fine di un loro lavoro.
E mai così puliti.

3) Licenza d’uso

Se vi ricordate abbiamo già detto che prima di pubblicare una foto presa da un sito con immagini gratis dovete leggere attentamente le sue condizioni d’uso. Potrebbe succedere, anche se non è vostra intenzione, di violare i diritti d’autore sulle foto. Con i siti a pagamento potete essere sicuri al 100% che l’immagine che andrete a usare potrà esser usata per fini commerciali, ma verificate sempre eventuali limitazioni d’uso nei contratti di licenza

4) Risparmio finale

Molti siti a pagamento propongono piani o pacchetti annuali estremamente vantaggiosi. Fermatevi a pensare al numero di immagini che potrebbero servirvi nel caso voi gestiate il vostro blog o la vostra pagina Facebook. Prendiamo in esame l’offerta di depositphotos.com

Facendo un calcolo rapido questo piano vi permetterà con una cifra mensile di circa 24 dollari ( quindi poco più di 20 euro) di scaricare una mole consistente di immagini di qualità.

5) Motore interno:

Uno dei grandissimi vantaggi di questi siti è avere un motore interno che vi permetterà di ricercare le immagini anche con termini di ricerca specifi o con frasi che indicano cosa la foto deve raffigurare. Un esempio di ricerca può essere “due uomini che ridono davanti a un computer con una maglia arancione”. Pensate a quanto tempo potreste risparmiare con questo sistema! Certo, le ricerche vanno fatte in lingua inglese, ma siamo sicuri che pian piano affinerete le vostre ricerche.

I migliori siti con immagini a pagamento

Arriviamo ora alla nostra classifica delle immagini a pagamento. Il web è sempre pieno di risorse ed è quasi impossibile elencarle tutte. Noi vi indichiamo 5 siti invitandovi allo stesso tempo a cercarne o provarne anche altri! Buona ricerca!

Webshop Tips: il nostro consiglio è sempre quello di fare un mix di immagini gratis e immagini a pagamento. In questo modo eviterete di dare al vostro sito web o un’immagine troppo artificiale, utilizzando immagini a pagamento troppo perfette, o troppo amatoriale, utilizzando esclusivamente immagini gratis.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi gli articoli direttamente sulla tua email

Questo articolo è stato scritto da:

Altro da leggere

Richiedi ora Informazioni

Il nostro team ti risponderà in brevissimo tempo

Chi siamo

Scopri cosa è la Web Agency di Pescara Webshop
Foto di gruppo del Team Webshop

Siamo un team di professionisti visionari, Web Designer e Marketer, pronti a creare soluzioni smart affinchè il Web diventi per i nostri clienti una reale fonte di Business. 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi gli articoli direttamente sulla tua email

Scarica ora l'ebook GRATUITO