WeCreativez WhatsApp Support
Il nostro team di assistenza clienti è qui per rispondere alle tue domande su WhatsApp. Chiedici qualsiasi cosa!
Ciao! Come posso aiutarti?

Come pubblicare post su Google My Business

Come pubblicare post su Google My Business

Post su Google My Business

Condividi il post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Post su Google My Business

Giugno 2017: Google My Business dà il via alla possibilità di pubblicare post direttamente nella propria pagina. Una nuova e importante funzione che arricchisce ulteriormente il servizio offerto da Google, un’opportunità importante ed essenziale per la vitalità della propria azienda.

Ascolta il commento audio

Google My Business: il fil rouge tra aziende e clienti

La visibilità è uno dei fattori chiave del successo di un’attività. In un mondo che gira strettamente connesso al web e alle sue innovazioni, un’azienda ha bisogno non solo di essere trovata ma di stabilire, in modo chiaro e diretto, un rapporto duraturo con la propria clientela. Google My Business è il ponte ideale che mette in connessione tra loro queste due realtà fondamentali dell’e-commerce, offrendo visibilità, accesso a prodotti commerciali come Adwords Express e favorendo la crescita dell’attività.

Strumento dalle enormi potenzialità, My Business è la chiave per fornire all’utente la risposta a qualsiasi domanda inerente l’attività in questione: opinioni, sede fisica, numero di telefono e orari apertura. Grazie a questa ottica il famoso Knoweledge Panel, il pannello che appare alla nostra destra dopo una ricerca su Google, diventa una vera e propria carta d’identità dell’azienda stessa. Incisività, informazioni ben scritte, call to action mirate diventano la chiave di volta per dare una spinta alla propria attività.

Come pubblicare un post su Google My Business

post google my businessPer usufruire del nuovo servizio occorre essere già iscritti a Google My Business e avere una scheda verificata. Prima di procedere alla pubblicazione del post occorre riflettere con dovizia di particolari al contenuto che si vorrà pubblicare, tenendo presente che tutte le informazioni inserite saranno sempre una vetrina della propria azienda. L’utente può scegliere se pubblicare o meno una foto. In generale, l’inserimento di un’immagine è sempre la scelta più consona al proprio scopo perché capace di catturare l’attenzione del cliente.

La procedura per pubblicare un post è molto semplice:

1) Accediamo al pannello di Google My Business.

2) Entriamo nel menù e, nella colonnina di sinistra, cerchiamo la dicitura Post e clicchiamo con il mouse.

3) A questo punto apparirà la scritta “Scrivi il tuo post”. Dobbiamo inserire un testo che non superi le 300 parole corredato da un’immagine le cui dimensioni non dovranno essere inferiori a 344×344 pixel. Se la foto dovesse essere più grande, il sistema mette a disposizione la facoltà di tagliarla e adattarla alle dimensioni richieste.

4) Prima della pubblicazione Google My Business ci offre una grande possibilità. In basso, infatti, troviamo un doppio pulsante. Possiamo trasformare il nostro articolo in un evento, inserendo il nome dell’evento stesso insieme a data e relativi orari oppure attivare il bottone successivo relativo alla call to action. In tal caso posiamo dare al cliente la possibilità di prenotare, acquistare, richiedere altre informazioni con un solo click.crea post google my business

5) Se l’anteprima del post corrisponde alle nostre aspettative non ci rimane altro che pubblicare il nostro articolo.

 

Il contenuto dei post su Google My Business

Come sottolineato in precedenza, contenuto e foto devono essere oggetto di un’attenta valutazione prima della pubblicazione. In generale il contenuto da pubblicare deve riguardare un’attività specifica del blog aziendale o un evento. Particolarmente importanti sono le notizie relative a un nuovo prodotto o servizio per cui il post può diventare un efficace trampolino di lancio.

È buona norma, invece, non pubblicare link non inerenti o pertinenti alla propria azienda oppure contenuti ridondanti, poveri sia nell’ortografia che nel lessico. Molta attenzione deve essere prestata ai caratteri, che devono essere leggibili e alle foto pertinenti. Il contenuto deve essere preciso soprattutto nelle modalità di pagamento e spedizione e ovviamente non deve violare i normali termini di utilizzo di Google.

Perché pubblicare un post su Google My Business?

I post su Google My Business sono la chiave di volta per un local SEO preciso, mirato ed efficiente. Sono la soluzione ideale per chi desidera dirottare l’attenzione del cliente sulle landing page prescelte ovvero determinate pagine del sito, finalizzate alla vendita, promozione o lancio di servizi.

Inoltre, il post compie un’azione altrimenti di difficile realizzazione. Il cliente, tramite l’articolo in evidenza sulla Knoweledge Panel, ha la possibilità di anticipare l’incontro con l’azienda, prima ancora della ricerca del sito stesso.

Guarda il video Tutorial

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi gli articoli direttamente sulla tua email

Questo articolo è stato scritto da:

Altro da leggere

Richiedi ora Informazioni

Il nostro team ti risponderà in brevissimo tempo

Chi siamo

Scopri cosa è la Web Agency di Pescara Webshop
Foto di gruppo del Team Webshop

Siamo un team di professionisti visionari, Web Designer e Marketer, pronti a creare soluzioni smart affinchè il Web diventi per i nostri clienti una reale fonte di Business. 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi gli articoli direttamente sulla tua email

Scarica ora l'ebook GRATUITO