WeCreativez WhatsApp Support
Il nostro team di assistenza clienti è qui per rispondere alle tue domande su WhatsApp. Chiedici qualsiasi cosa!
Ciao! Come posso aiutarti?

Webshop ti aiuta a fare pubblicità su Spotify

Webshop ti aiuta a fare pubblicità su Spotify

Condividi il post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Il 2021 ha fatto registrare per Spotify l’ennesimo incremento di utenti, su tutti i principali mercati di riferimento, compresa l’Italia.

Globalmente parliamo di almeno 350 milioni di utenti attivi, di cui circa il 30% di utenti abbonati alla piattaforma di streaming.

Due utenti su tre, quindi, utilizzano Spotify ascoltando messaggi pubblicitari. Una notizia decisamente interessante per chi vuole promuovere la propria azienda sulla piattaforma di streaming musicale.

Siamo sinceri: pochi penserebbero di promuovere il proprio brand fuori dalla rete di Google Ads o dei tradizionali canali social. Eppure Spotify rappresenta un’alternativa strategica, con numerose possibilità di marketing, e proprio per questo già da tempo la proponiamo ai clienti di Webshop. Ciò che c’è di nuovo, semmai, è la disponibilità anche in Italia del programma Spotify Ads, ovvero la piattaforma dedicata all’advertising sulla piattaforma svedese.

Quanto costa Spotify ads?

Pubblicità su Spotify: ma quanto mi costa?

Eliminiamo subito la prima barriera, quella del costo. I classici messaggi pubblicitari su Spotify sono stati appannaggio dei grandi brand, è vero.

Tuttavia, lo scopo di Spotify Ads è intercettare le micro, piccole e medie imprese che non dispongono di budget da multinazionale ma vogliono veicolare il nome della loro azienda sulla medesima piattaforma.

Questo si traduce in costi incredibilmente bassi, grazie alla fornitura di strumenti e servizi gratuiti. Sì, hai letto bene.

Su Spotify Ads potrai realizzare i tuoi spot pubblicitari partendo da un tuo script personale che i doppiatori della piattaforma ti aiuteranno a sviluppare e trasformare in messaggio pubblicitario adatto all’ascolto.

Inoltre potrai definire autonomamente il budget da spendere nella tua campagna, esattamente come già avviene con gli altri canali pubblicitari disponibili sul web.

Che tipo di campagna su Spotify?

Una domanda comune tra i clienti di Webshop a cui proponiamo una campagna tramite Spotify Ads riguarda la tipologia di campagna che è possibile organizzare.

 

Un dubbio più che giustificato: trattandosi di una piattaforma di streaming musicale, viene da pensare che l’advertising sia dedicato a band o musicisti che vogliono promuovere la loro musica. In parte è vero, visto che al momento su Spotify Ads è possibile strutturare 3 tipologie di campagne di cui due dedicate alla musica:

 

1) Per artisti;

2) Per la promozione di concerti oppure di merchandising musicale;

3) Per la promozione di brand e imprese, in merito ai loro prodotti o servizi.

La terza tipologia è quella adatta alle imprese con prodotti o servizi da promuovere. Certo, qualcuno potrebbe pensare che utilizzare un canale nazionale per promuovere un’attività con clienti molto localizzati potrebbe essere uno spreco di risorse. Ma si tratta, anche in questo caso, di un falso problema: bisogna ragionare con gli strumenti di targetizzazione disponibili su Spotify Ads.

Real time context Spotify

Raggiungere i propri clienti con i Real-Time Contexts

Il principale vantaggio dei canali pubblicitari digitali rispetto del web rispetto a quelli tradizionali è proprio la possibilità di raggiungere un pubblico molto specifico, ottimizzando così i costi di ogni singola campagna.

 

Spotify Ads non poteva essere di meno su questo piano, per questo non solo ha introdotto i criteri di targetizzazione a cui siamo ormai abituati, come i criteri demografici, geografici oppure legati agli interessi, ma ha ideato un nuovo criterio estremamente interessante e innovativo: i Real-Time Contexts.

 

Il concetto che si muove dietro questa innovazione tecnologica è tanto semplice quanto efficace: riconoscere l’attività condotta da un utente Spotify in base al tipo di musica che sta ascoltando. In questo modo Spotify ha individuato almeno 10 attività, quali Cenare/Pranzare, Giocare, Studiare, Attività Fisica, Viaggiare, Cucinare e così via.

 

Possiamo immaginare la forza di una palestra cittadina che indirizza il proprio messaggio agli utenti che stanno facendo attività fisica, oppure l’azienda vitivinicola che fa girare il messaggio pubblicitario tra gli utenti impegnati a cucinare?

Quale messaggio per la mia azienda?

Un’ultima considerazione sulla tipologia di messaggio, visto che Spotify Ads consente di realizzare non solo messaggi audio ma anche contenuti pubblicitari basati su elementi visivi verticali oppure orizzontali.

 

Quale sia la tipologia più adatta alle esigenze di ogni singola azienda non si può decidere a priori, tuttavia è sufficiente un primo consulto insieme al team di Webshop per ottenere un quadro sul messaggio più adatto e sulla tipologia di campagna da realizzare.

 

Contattaci per avere maggiori informazioni, o vienici a trovare per conoscerci di persona.

Contattaci subito

Il nostro Team è pronto a soddisfare ogni tua richiesta. Prenota ora un appuntamento con noi.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi gli articoli direttamente sulla tua email

Questo articolo è stato scritto da:

Altro da leggere

Richiedi ora Informazioni

Il nostro team ti risponderà in brevissimo tempo

Chi siamo

Scopri cosa è la Web Agency di Pescara Webshop
Foto di gruppo del Team Webshop

Siamo un team di professionisti visionari, Web Designer e Marketer, pronti a creare soluzioni smart affinchè il Web diventi per i nostri clienti una reale fonte di Business. 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi gli articoli direttamente sulla tua email

Contatto veloce

Scarica ora l'ebook GRATUITO